IL CORTILE DELLE MATTE
Benvenuti sul Forum del Cortile delle Matte...



Make-up dopo gli ... anta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Make-up dopo gli ... anta

Messaggio Da Aurora il Sab Mag 25, 2013 4:27 pm

Non è vero che dopo i 50 anni non ci si debba più truccare...è una colossale bufala.
E' proprio dopo "una certa età" che invece bisogna cominciare ad aiutarsi, soprattutto quando per questioni di diete dimagranti, menopausa e quant'altro la pelle comincia a svuotarsi, a seccarsi e ad assumere quel colore grigiotortora che non ci dona per niente.
Per il momento dò per scontato che sappiamo già nutrire e idratare, pelle, occhi, labbra e collo.
Bisogna sempre truccarsi solo che cambiano le tinte e cambia anche la composizione dei trucchi.
Cominciamo dal fondotinta...
Il fondotinta: è meglio usare un fondo tinta antiage come per es. quello della Collistar (e tantissimi altri) che hanno un effetto riflettente e lifting.
In linea di massima d'estate è meglio una crema colorata, mentre d'inverno meglio il fondo tinta.
Se si ha già un colorito grigiastro sarebbe meglio stendere un primer di colore viola chiaro sotto il fondo tinta, o un primer BB illuminante: l'incarnato sarà più luminoso e il fondotinta o la crema colorata durano tutto il giorno.
I colori devono essere intonati alla pelle, ma sempre meglio chiari e luminosi, si può sempre scurirli dopo cammin facendo, ma evitiamo (ma questo vale a tutte le età) visi colorati e colli pallidi...il fondo tinta non si deve vedere, va steso con il pennello appena umido o con una spugnetta umida.
Il correttore meglio scuro che chiaro, insomma evitare l'effetto panda che a volte vedo in giro con correttore quasi bianchi su un fondotinta color miele... le occhiaie se sono "blu" è meglio coprirle con un correttore aranciato e poi sfumare un correttore chiaro nel solco, ma senza esagerare, altrimenti gli occhi sembrano incastonati nel gesso rosa. Metterne poco e stenderlo bene...se ne dovete mettere tanto vuol dire che la tinta è sbagliata. Se le occhiaie hanno due colori e cioè il solco è scuro e in mezzo è chiaro il correttore va messo solo nel solco e sfumato con le dita o con un pennello adatto.
Personalmente trovo che la cipria in polvere colorata indispendabile per fissare il fondo tinta e il correttore sia una mannaia a una data età perchè la pelle che sta perdendo vivacità e brillantezza diventa ancora di più polverosa e spenta... preferisco la polvere di riso bianca e invisibile (si trova in erboristeria della Lepo o alla Kiko) che illumina il viso senza farsi notare e fissa il tutto.

Gli ombretti

Basta con gli ombretti in polvere e dare la preferenza agli ombretti in crema, ci sono ormai delle tinte fantastiche sia in matitoni che in palette e c'è solo l'imbarazzo della scelta. L'ombretto in crema segna molto meno le rughette dell'ombretto in polvere. Eventualmente si può passare l'ombretto in polvere (pochissimo, giusto una spolverata) sopra l'ombretto in crema solo per fissarlo.
Usare ombretti chiari sulla palpebra mobile... il viso va illuminato, quindi sì ai celesti chiarissimi, ai verdeacqua chiari, al glicine e soprattutto a tutta la gamma dei beige.
Usare una tinta scura solo nella piega della palpebra sfumando anche con le dita (meglio con il pennello per sfumare) sempre verso l'alto. Questa crea un effetto tirato che giova al viso.
Sotto l'arcata sopraccigliare (e le sopracciglia devono essere perfette) passare un po' di color panna o burro che alza l'occhio. NO al bianco opaco o perlato che sia.

L'eye liner inteso come tale sarebbe meglio evitarlo. Ci sono degli ombretti che si sciolgono con l'acqua e sono l'ideale per scurire l'attaccatura delle ciglia e fare una riga morbida, in mancanza dell'ombretto usare una matita morbida e sfumarla poi con un pennellino.

Mascara rigorosamente nero solo sulle ciglia superiori insistendo sulle ciglia laterali, ma cercando di NON fare mappazza con le ciglia che devono restare separate e naturali. Qui è forse meglio spendere un cent in più e comprarlo buono visto che qualcosa negli occhi finisce. Ricordarsi che un mascara secco è meglio buttarlo o adoperarlo per spazzolare le sopraciglia.

Fard o blush: evitare quelli in polvere sempre per evitare l'effetto polverso. Usare quelli in gel, in crema oppure usare il rossetto. Stenderlo con la punta delle dita, è lucido, è trasparente e dà una aria sana al viso. Va steso rigorosamente sotto l'osso dello zigomo sfumando verso la tempia.
Sullo zigomo invece va messo o un correttore illuminante o una polvere illuminate... in questo caso la polvere illuminante illuminando gli zigomi smorza un po' l'effetto "zigomo sparito" ed essendo leggerissima e illuminante non dà un aspetto polveroso e spento al viso.

Labbra: SEMPRE e sottolineo SEMPRE quando non si mette il rossetto usare un buon burro cacao... le labbra vanno idratate e protette, le labbra non hanno la pelle che le protegge e quindi vanno nutrite, idratate sempre, devono sempre essere morbide, quindi tenete un burro cacao a portata di mano... come la crema per le mani che ce ne deve essere una in ogni luogo o quasi.
Prima di stendere il rossetto, passare un velo di cipria compatta o in polvere (tanto in casa una cipria la si trova sempre, ma l'ideale sarebbe una cipria chiarissima, disegnare il contorno delle labbra con una matita morbida o un lipliner rigorosamente del colore del rossetto o delle labbra... per l'amor del cielo evitate quel contorno marrone scuro quasi nero che indurisce il volto ed evitate di disegnarvi le labbra più grandi... stendere poi il rossetto senza sbavature... e che sia un rossetto luminoso e adatto alla pelle, se avete la pelle olivastra non mettetelo fucsia per esempio. Se volete una lunga tenuta e non avete sotto mano un rossetto idoneo, dopo aver steso il rossetto tamponate con una carta velina (ma va benissimo la carta igienica, anzi meglio). Potete restare così con effetto mat oppure stendere un po' di lucida labbra o gloss ... oppure ripassare di nuovo il rossetto. In ogni caso quando la parte superiore di gloss o rossetto non ci sarà più rimarrà sempre il colore mat di base e sarete ancora in ordine.
Infine usate un pennellino adatto per prelevare il fondo delle rossetto quando lo stick è finito... in quel tondino ce n'è ancora tantissimo, non buttiamolo e anche per il rossetto, visto il luogo dove viene steso, vale la pena di prenderlo di buona qualità.

Non so se ho scritto tutto, ma se mi viene in mente qualcosa, torno, ma in buona sostanza bisogna tenere colori chiari, luminosi, in crema con l'unica eccezione del rossetto che se abituati può essere sempre di un bel colore allegro.


Se ti preoccupi sempre del peggio, è quello che finirai per avere (Chuck Palahniuk) 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Aurora
Admin
Admin

Messaggi : 23477
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 71
Località : Milano / Ariis

http://auroraeadriano.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Make-up dopo gli ... anta

Messaggio Da fiorella il Sab Mag 25, 2013 5:21 pm

queste si che sono istruzioni!!!


Diffidate delle diete, una salute conservata con una dieta troppo severa è come una noiosa malattia
-Montesquieu


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fiorella
Admin
Admin

Messaggi : 12276
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 60
Località : valsamoggia

http://www.oliveto.info

Tornare in alto Andare in basso

Re: Make-up dopo gli ... anta

Messaggio Da mariella il Sab Mag 25, 2013 7:04 pm

wow, per fare tutto questo mi dovrei alzare almeno un'oretta prima Very Happy
avatar
mariella
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8543
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 61
Località : acireale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Make-up dopo gli ... anta

Messaggio Da Aurora il Sab Mag 25, 2013 7:07 pm

Ma nooooo è questione di un quarto d'ora... Very Happy ma poi, adesso che ci penso, tu sei ancora giovane!!!!


Se ti preoccupi sempre del peggio, è quello che finirai per avere (Chuck Palahniuk) 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Aurora
Admin
Admin

Messaggi : 23477
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 71
Località : Milano / Ariis

http://auroraeadriano.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Make-up dopo gli ... anta

Messaggio Da asiuLuisa il Sab Mag 25, 2013 7:46 pm

Wow! Altro che Clio!
avatar
asiuLuisa
matta timida
matta timida

Messaggi : 3178
Data d'iscrizione : 20.01.13
Località : Prato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Make-up dopo gli ... anta

Messaggio Da mariella il Sab Mag 25, 2013 8:28 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ma nooooo è questione di un quarto d'ora... Very Happy ma poi, adesso che ci penso, tu sei ancora giovane!!!!

giovane giovane non sono....
avatar
mariella
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8543
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 61
Località : acireale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Make-up dopo gli ... anta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum