IL CORTILE DELLE MATTE
Benvenuti sul Forum del Cortile delle Matte...



Patate in insalata - tecnica

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Aurora il Ven Feb 21, 2014 9:34 pm

Parlo di quelle classiche, cotte normalmente lasciando momentaneamente perdere il microonde.

Si lessano con la buccia
Si sbucciano ancora calde

E fino qui ci sono.
E poi?

Bisogna aspettare che si raffreddino completamente per affettarle e condirle?
Per condirle usate aceto o vino bianco oltre l'olio e il sale?


Se ti preoccupi sempre del peggio, è quello che finirai per avere (Chuck Palahniuk) 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Aurora
Admin
Admin

Messaggi : 21938
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 70
Località : Milano / Ariis

http://auroraeadriano.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Alessandra.S il Ven Feb 21, 2014 10:23 pm

Personalmente le condisco ancora calde e insieme alle patate faccio cuocere anche alcune cipolle.
Condisco con poco olio, sale e un pizzico di origano, niente aceto.
Comunque puoi condirle come più ti piace
avatar
Alessandra.S
matta semplice
matta semplice

Messaggi : 580
Data d'iscrizione : 25.01.13
Località : Ozioland

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da fiorella il Ven Feb 21, 2014 10:29 pm

taglio e condisco tiepide, con solo olio, sale, prezzemolo ed un nulla di aglio.

se servo con squaquerone, niente aglio e prezzemolo, ma aceto balsamico


Diffidate delle diete, una salute conservata con una dieta troppo severa è come una noiosa malattia
-Montesquieu


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fiorella
Admin
Admin

Messaggi : 11593
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 60
Località : valsamoggia

http://www.oliveto.info

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Aurora il Ven Feb 21, 2014 10:34 pm

ma si rompono solo a me se le taglio e le condisco calde??  Sad 


Se ti preoccupi sempre del peggio, è quello che finirai per avere (Chuck Palahniuk) 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Aurora
Admin
Admin

Messaggi : 21938
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 70
Località : Milano / Ariis

http://auroraeadriano.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da fiorella il Ven Feb 21, 2014 10:37 pm

io le taglio tiepide e grossi problemi non li ho.


Diffidate delle diete, una salute conservata con una dieta troppo severa è come una noiosa malattia
-Montesquieu


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fiorella
Admin
Admin

Messaggi : 11593
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 60
Località : valsamoggia

http://www.oliveto.info

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Mariapia il Ven Feb 21, 2014 10:55 pm

le taglio se ho tempo fredde oppure tiepide, se calde si rompono
le condisco con olio sale e prezzemolo.
Ora taglio le patate crude a pezzetti le metto nella pentola con olio, aglio e le copro con acqua a filo. Chiudo con coperchio e faccio cuocere a fuoco moderato. Quando sono cotte l'acqua è evaporata, diventano cremose,conservano la loro forma, spolvero con prezzemolo tritato e metto il sale. Sono buonissime dice Antonio!
avatar
Mariapia
matta timida
matta timida

Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 71
Località : Sesto San Giovanni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da shiakka il Ven Feb 21, 2014 10:58 pm

io le taglio tiepide, le condisco o con burro e prezzemolo sale e pepe, oppure olio, tonno in scatola e prezzemolo.
avatar
shiakka
matta timida
matta timida

Messaggi : 4666
Data d'iscrizione : 20.01.13
Età : 57
Località : Sciacca

http://shiakka.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Danielagriner il Sab Feb 22, 2014 8:46 am

Anch'io le taglio tiepide e le condisco con olio, sale e pepe. A volte metto un po' di aceto, a volte aggiungo prezzemolo, altre origano fresco. Mi piacciono anche condite con una maionese arricchita di senape o con maionese alleggerita con panna acida ed erba cipollina. Se desidero accompagnarle con altra verdura scelgo i fagiolini oppure le barbabietole che daranno un bel colore rosato intenso.
avatar
Danielagriner
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 8155
Data d'iscrizione : 20.01.13
Età : 70
Località : Casorezzo (Mi)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Aurora il Sab Feb 22, 2014 11:05 am

OK, la prossima volta le pelo e poi aspetto che intiepidiscano.
Vedo che nessuno mette mai il vino bianco... una volta provate, sono molto buone, ovvio lo uso solo se sono condite con sale e olio.

Grazie a tutte.


Se ti preoccupi sempre del peggio, è quello che finirai per avere (Chuck Palahniuk) 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Aurora
Admin
Admin

Messaggi : 21938
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 70
Località : Milano / Ariis

http://auroraeadriano.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da donatellas il Sab Feb 22, 2014 11:22 am

Anche io le taglio tiepide.
Il vino bianco non l'ho mai usato con le patate, la prossima volta lo userò.
avatar
donatellas
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 9846
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 58
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da mariella il Sab Feb 22, 2014 11:37 am

io le taglio tiepide e poi metto cipolla di tropea, cetrioli, pomodori sodi e condisco con aceto bianco (quando lo trovo decente uso il balsamico), olio di oliva, sale pepe e origano
avatar
mariella
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7950
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 61
Località : acireale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Rosetta 46 il Sab Feb 22, 2014 2:06 pm

dunque... 

Quando le scolo, le passo abbondantemente sotto l'acqua fredda e poi le lascio quasi raffreddare per spelarle e tagliarle.
* Questo è il sistema che mi aveva insegnato la mia salumiera di Piazza Tirana, lei diceva che dovendole vendere a pezzi interi (le tagliava a rondelle), dovevano essere perfette.
Quando seguo il consiglio mi va bene, altrimenti saltano fuori gli inconvenienti del caso.
* la mia amica del Friuli mi dice di non mangiare mai le patate calde di sera, portano acidità.

Io me le mangio a tutte l'ore, mi piacciono assai e le condisco con olio, aceto, sale e pepe ... prezzemolo e aglio oppure scalogmo.
Il vino bianco non l'ho mai usato.

 chef  chef  chef


Ultima modifica di Rosetta 46 il Sab Feb 22, 2014 5:54 pm, modificato 1 volta
avatar
Rosetta 46
matta certificata
matta certificata

Messaggi : 15214
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 71
Località : Ampezzo

https://ilfogolar.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Aurora il Sab Feb 22, 2014 2:39 pm

Cioè le passi sotto l'acqua fredda prima o dopo pelarle?


Se ti preoccupi sempre del peggio, è quello che finirai per avere (Chuck Palahniuk) 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Aurora
Admin
Admin

Messaggi : 21938
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 70
Località : Milano / Ariis

http://auroraeadriano.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Rosetta 46 il Sab Feb 22, 2014 2:49 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Cioè le passi sotto l'acqua fredda prima o dopo pelarle?

 dunque... 

Appena scolate, quando ancora hanno la loro buccia, le passo sotto l'acqua fredda e poi lascio quasi raffreddare.

 Basketball  Basketball  Basketball
avatar
Rosetta 46
matta certificata
matta certificata

Messaggi : 15214
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 71
Località : Ampezzo

https://ilfogolar.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Aurora il Sab Feb 22, 2014 4:54 pm

Ecco... e io che mi sono sempre ustionata le mani perchè sicura che le patate una volta fredde si pelano con difficoltà...  sbengsbeng 


Se ti preoccupi sempre del peggio, è quello che finirai per avere (Chuck Palahniuk) 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Aurora
Admin
Admin

Messaggi : 21938
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 70
Località : Milano / Ariis

http://auroraeadriano.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Graziana il Sab Feb 22, 2014 5:03 pm

Io non mi ustiono mai Very Happy , uso questa:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
E' una forchetta per infilzare le patate bollenti e pelarle senza toccarle, ne ho due perchè non si sa mai, è una caccavella favolosa!!
avatar
Graziana
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 7066
Data d'iscrizione : 20.01.13
Età : 70
Località : Polinago (Mo)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Azalea il Sab Feb 22, 2014 5:21 pm

Anche io le pelo tiepide e le affetto ftedde. Mi piace tanto unirle ai fagiolini (cornetti) e condire con olio, sale e aceto strofinando prima l'insalatiera con uno spicchio di aglio.
Se invece voglio strafare condisco con un po' di pesto...
avatar
Azalea
matta semplice
matta semplice

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Caprie (To)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Graziana il Sab Feb 22, 2014 5:26 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Anche io le pelo tiepide e le affetto ftedde. Mi piace tanto unirle ai fagiolini (cornetti) e condire con olio, sale e aceto strofinando prima l'insalatiera con uno spicchio di aglio.
Se invece voglio strafare condisco con un po' di pesto...
L'insalata che piace a me! Io condisco sia i cornetti che le patate ancora calde con un trito di aglio e prezzemolo e poi aceto balsamico e olio, e chi si avvicina lo stendo con il fiato!!!
avatar
Graziana
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 7066
Data d'iscrizione : 20.01.13
Età : 70
Località : Polinago (Mo)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da donatellas il Sab Feb 22, 2014 5:28 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Io non mi ustiono mai Very Happy , uso questa:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
E' una forchetta per infilzare le patate bollenti e pelarle senza toccarle, ne ho due perchè non si sa mai, è una caccavella favolosa!!

Questa ce l'ho, ma se infilzo le patate bollenti mi si "spezzano"  Rolling Eyes  Probabilmente non conosco la tecnica giusta per infilzarle  cheese 
avatar
donatellas
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 9846
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 58
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Graziana il Sab Feb 22, 2014 5:31 pm

Donatella, non è che sono troppo cotte? A me capita se mi lascio scappare la cottura, ma comunque di rado.
avatar
Graziana
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 7066
Data d'iscrizione : 20.01.13
Età : 70
Località : Polinago (Mo)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da donatellas il Sab Feb 22, 2014 5:44 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Donatella, non è che sono troppo cotte? A me capita se mi lascio scappare la cottura, ma comunque di rado.

Graziana io credo che sia colpa delle patate che compero. La cottura è gusta. Ammetto di non capire un piffero tra le varietà, mi affido a quanto scritto sulle confezioni e le prendo al supermercato  Embarassed  . Mi ricordo che la mia mamma, tanti tanti anni fa, comperava tantissime patate quando trovava delle buone occasioni e le conservava in cantina, al buio, coperte da un telo di iuta, e le duravano mesi e mesi. Ora io trovo solo patate che dopo 10 giorni iniziano a germogliare nonostante la conservazione. Non so se sono io la becera o se le patate non sono più quelle di un tempo o se le compero in posti sbagliati  scratch scratch 
avatar
donatellas
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 9846
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 58
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Azalea il Sab Feb 22, 2014 5:57 pm

E' vero, dipende anche dal tipo di patate. Noi qui in campagna di solito ce le piantiamo per conto nostro, e se finiscono prima me le vado a comprare dal coltivatore diretto del paese.
Però mi è capitato di prenderle al super per comodità e non mi sono piaciute, soprattutto quelle francesi (sanno di niente, si rompono in cottura e anche se le schiacci rimangono grumose).
Adesso le poche volte che le devo acquistare leggo bene l'etichetta, se sono made in France le lascio lì e cucino altro.
avatar
Azalea
matta semplice
matta semplice

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : Caprie (To)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Rosetta 46 il Sab Feb 22, 2014 6:00 pm

dunque... 

Non sono più le patate di una volta Donatella, io le trovo buone e giuste solo se le compero da amici in montagna che hanno campi di fagioli e patate.
Altrimenti le compero all'Eurospar, quelle a qualità buccia rossa.
Un giorno non le ho trovate e ho chiesto alla responsabile del reparto e mi ha risposto "testuali parole":
La direzione ha voluto cambiare fornitore, ma nessuno più vuole queste patate bianghe o gialle, e anche secondo me quelle a buccia rossa sono le patate migliori.
Quando sono tornata dopo 10 giorni, le patate a buccia rossa le ho ritrovate.

Quell'attrezzo ce l'ho anch'io, ma non mi trovo ... mi piace sentire bene la patata in mano.

 mah...  mah...  mah...
avatar
Rosetta 46
matta certificata
matta certificata

Messaggi : 15214
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 71
Località : Ampezzo

https://ilfogolar.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da valevale il Sab Feb 22, 2014 6:31 pm

Scusate, ma io vado controcorrente. Le pelo e taglio alla misura desiderata già da crude e poi le cuocio a vapore nella vaporiera del mitico. Oppure le lesso in acqua fredda salata lasciando le un poco al dente e senza mettere troppa acqua.
avatar
valevale
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 7183
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 47
Località : Guanzate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Rosetta 46 il Sab Feb 22, 2014 6:46 pm

dunque... 

Ma così gli togli tutte le letamine !!!
Le patate con la buccia vanno lavate accuratamente in abbondante acqua fredda, al bollore salare poco poco e portarle a cottura.

 chef  chef  chef
avatar
Rosetta 46
matta certificata
matta certificata

Messaggi : 15214
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 71
Località : Ampezzo

https://ilfogolar.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Patate in insalata - tecnica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum