IL CORTILE DELLE MATTE
Benvenuti sul Forum del Cortile delle Matte...



Ricette festa compleanno di Patrizia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da Almach il Ven Feb 05, 2016 12:00 pm

Frullato di pomodoro:Daniela Cuzzocrea C.I. anche questo molto fresco. Fare una salsa ben saporita e mettere a congelare nelle vaschette del ghiaccio. Frullare circa 3-4 cubetti di salsa a persona con vodka, tabasco, salsa Worchester, poco latte. Dosare gli ingredienti a piacere
 
Gelatini al formaggio: Daniela Cuzzocrea troppo simpatici. 
Accorgimento: usare stampi da ghiacciolo separati (ossia non tipo quelli dell'Ikea che sono tutti uniti), altrimenti per sformarli ci vuole la mano di Dio. Si possono anche utilizzare i bicchierini di plastica da caffé: vengono più piccoli e li sformi tagliando la plastica. Con queste dosi me ne sono venuti 10 grandi.
Amalgamare 400 gr di robiola con 50 gr di parmigiano e 50 gr di pecorino, entrambi grattugiati, un pizzico di sale, una macinata di pepe, foglie di basilico tagliuzzate. Aggiungere 200 gr di panna montata  e pomodori secchi tritati. Ammorbidire 15 gr di colla di pesce in acqua fredda. Strizzare, sciogliere a fuoco bassissimo con 2 cucchiai di acqua e unire al composto col solito metodo antigrumi: mettere un po' di composto di formaggio nella gelatina calda e proseguire fino a che la gelatina non si sia raffreddata. Poi unirla al resto del composto di formaggio. Mettere negli stampo posizionando gli stecchi. Far raffreddare in freezer per almeno 4 ore. Sformare 15 min prima di servirli
 
 
 
Baci di dama salati:
 
Ingredienti per 50 pezzi
 100 gr farina mandorle
 100 gr farina 00
 2 cucchiai e mezzo parmigiano grattugiato
 burro freddo a pezzetti circa 80/100 gr
 brandy
 sale
 
Preparazione:
Impastare la farina 00 con la farina di mandorle il parmigiano e il burro, velocemente, aggiungere il brandy (1 o due cucchiai), sale, pepe, formare delle palline, dividerle in due mezzesfere e metterle sulla placca ricoperta di carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato a 140 gradi per circa 15 minuti e far raffreddare.
Attenzione: appena tole dal forno, ancora calde, sono delicate, non toccarle sennò si sbriciolano.
Una volta ben raffreddate spalmare poco pesto su una semisfera avvicinare un'altra semisfera e far aderire.
A piacere usare pasta di olive nere, philadelphia frullata con salmone affumicato, ecc ecc
 
Tortillas: (La Cucina Italiana settembre 2004)

Saltate in un velo di olio i cipollotti tritati e il peperone verde a cubetti. Dopo pochi minuti unite le patate, già lessate, pelate, tagliate a rondelle e insaporitele per qualche istante. Sbattete le uova con una cucchiaiata di parmigiano e un po' di sale, unitevi le verdure saltate in padella e trasferite il composto in una pirofila (ø cm 22, o quadrata) imburrata e con il fondo coperto di carta da forno o di pellicola trasparente. Infornate a 170 °C per 35/40'.
Lasciate raffreddare, sformate la tortilla e riducetela a cubotti. Guarnite ciascuno con mezzo pomodorino e mezza oliva verde, fermandoli con uno stecchino.
 
Mousse di melanzana con gelatina di zafferano (La Cucina Italiana giugno 1992)
 
2 melanzane, 3 uova , tonno in scatola gr 100, dado per gelatina, una bustina di zafferano, insalatina mista, ravanelli  
Rassodare le uova.  Pelare le melanzane, tagliarle a tocchetti e cuocerle in poco olio a fuoco vivo.  Preparare la gelatina e scioglierci una bustina di zafferano; mettere a raffreddare in un recipiente largo, e poi in frigo per farla consolidare.
Passare al tritatutto i tuorli sodi, la polpa di melanzana cotta e fredda e il tonno sgocciolato e ottenere una morbida mousse. Pulire e tagliare a striscioline l'insalatina, disporla sul fondo dei piatti (o, come in questo caso, sul fondo delle ciotoline); formare 3 quenelle di mousse aiutandosi con due cucchiai (o mettere la mousse in una tasca da pasticcere e deporre un ciuffo sul fondo delle ciotoline). Affettare i ravanelli e decorare le quenelle. Tagliuzzare a quadratini la gelatina e disporla intorno al piatto.
 
 
OLIVE IN CROSTA (di Nadia Ambrogio)
 
 
18/20 olive verdi snocciolate
50 gr farina
30 gr parmigiano
30 gr burro
(se sono le olive sono molto grandi, raddoppiare gli ingredienti)
Impastare la farina con il burro morbido ed il parmigiano, fare riposare in frigorifero per 10 min.
Prendere dal composto una piccola quantità per volta, appiattirla con le dita e avvolgerla intorno ad una oliva, rotolando, poi, il tutto nel palmo della mano per rivestire bene l'oliva. Quando saranno tutte pronte disporle in una teglia coperta da carta forno e infornare a 170° per circa 10'.


Lasagne agli spargi di Sabrina Delfanti



INGREDIENTI
Per la pasta:
1 kg farina
7 uova medio piccole
Latte
Mettere la farina sulla spianatoia.
Fare al centro la fontana e rompervi le uova.
Battere con una forchetta, unire un poco di latte e procedere all’impasto come una
normale pasta all’uovo.
Lasciare riposare una mezz’ora e poi procedere a tirarla ben sottile.
Preparare tante sfoglie e metterle ad asciugare leggermente su un ripiano.
Per la besciamella:
1 litro di latte
80 g burro
80 g farina
Sale
Pepe bianco
Noce moscata
Tostare la farina con il burro, unire il latte e preparare la salsa bechamelle. Deve
risultare un poco lenta. Alla fine salare, pepare e insaporire con noce moscata.
Per il sugo:
asparagi
burro
concentrato di pomodoro
 
 
 
Tagliare gli asparagi a tocchetti. In una casseruola sciogliere il burro, unire gli
asparagi, fare insaporire. Unire una puntina di concentrato di pomodoro, un poco di
dado di verdura (uso quello fatto con il Bimby) e acqua. Portare a cottura.
Assemblaggio:
grana padano
parmigiano reggiano
formaggio latteria a fette sottili
Scottare le sfoglie di pasta in acqua bollente salata con dentro un cucchiaino di olio,
passare in una ciotola con acqua e ghiaccio e asciugare su uno canovaccio.
In una teglia mettere sul fondo un velo di besciamella. Fare uno strato di pasta, velare
con la besciamella, condire con un poco di asparagi, spolverare con i formaggi
grattugiati e i pezzetti di latteria. Ripetere fino a esaurimento degli ingredienti.
Cuocere in forno a 180 gradi per 30/40 minuti.
VARIANTI
Al posto degli asparagi si possono usare i carciofi.
Il sugo può essere rosato oppure anche in bianco.
Ottime sono con la zucca: lessare la zucca e schiacciarla con lo schiacciapatate
direttamente sugli strati sopra la besciamella al posto del sugo.
 
 

Teglia di 
Teglia di verdure Maria Chiara Cadore C.I.
 
Mettere direttamente nella leccarda del forno (foderata di cartaforno) patate pre-lessate in acqua salata, zucchine, porri, peperoni, melanzane, cipolla rossa. Condire con abbondante di olio, sale e pepe e aromi freschi tritati (timo, origano, maggiorana, erba cipollina, rosmarino e salvia).
 
 Cottura a 200° per 20 min. Aggiungere  salsiccia spellata e tagliata a  pezzetti e würstel  a tocchetti. Infornare nuovamente fino a coloritura.
 
FILETTO DI MAIALE BARDATO (C.I.)
8 medaglioni di filetto di maiale, in tutto g 800 - gorgonzola g 100 - 16 fettine di pancetta - aglio - burro - gherigli di noce - brodo vegetale - sale - pepe
Bardate ciascun medaglione di maiale con 2 fettine di pancetta e legateli con un giro di spago da cucina per tenere la pancetta aderente alla carne e quest'ultima in forma durante la cottura. Pepate i medaglioni e rosolateli in padella, a fuoco medio, con una noce di burro e 3 spicchi d'aglio non pelati; bagnateli poi con un mestolino di brodo vegetale, aggiungete il gorgonzola a tocchetti e lasciate stufare il tutto per circa 10' in modo che la carne cuocia e il sughetto di formaggio diventi cremoso; alla fine unite una decina di gherigli di noce spezzettati e servite i medaglioni con il loro saporito intingolo. 
 Ho usato un po' più di gorgonzola, metà dolce e metà piccante. Quindi non ho proprio salato, essendoci anche la pancetta.
 
Semifreddo di pompelmo rosa e campari (sale&pepe)
Si può dire che è una figata?? Beh, ormai l'ho detto. Molto originale, ha colpito tutti.
Servono 3 pompelmi rosa. Tagliarne uno al vivo, ricavare 4 fette e metterle sul fondo di uno stampo rivestito di pellicola o carta forno bagnata (io stampo di silicone). Ho pensato di incidere le fette con dei taglietti perché poi congelate diventano durissime e avrebbero compromesso il taglio.
Dagli altri pompelmi si devono ricavare 1,7 dl di succo filtrato. Montare bene 4 tuorli con 90 gr di zucchero con le fruste elettriche. Unire il succo di pompelmo a quello di mezzo limone, poi 90 gr di zucchero e far bollire per 2 minuti. Versare lo sciroppo bollente sul composto di tuorli sbattendo bene con una frusta altrimenti le uova si rapprendono. Incorporare 400 gr di mascarpone, 0,5 dl di campari e amalgamare bene. Versare nello st ampo e mettere in freezer.

 N.B. con gli albumi ho fatto la meringa italiana per la mousse di limone.


Mi pare di aver messo tutto, se manca qualche cosa chiedete.
Ho anche le foto, ma non sono mie, non so se posso metterle, eventualmente se interessano ve le posso mandare con una mail privata.
avatar
Almach
matta timida
matta timida

Messaggi : 5245
Data d'iscrizione : 20.01.13
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da donatellas il Ven Feb 05, 2016 12:07 pm

Grazie Alma!!!!! Very Happy
avatar
donatellas
matta sicura
matta sicura

Messaggi : 10223
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 58
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da Rosetta 46 il Ven Feb 05, 2016 4:19 pm

dunque...

Bravissima Alma, grazie !

chef chef chef
avatar
Rosetta 46
matta certificata
matta certificata

Messaggi : 15879
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 71
Località : Ampezzo

https://ilfogolar.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da fiorella il Ven Feb 05, 2016 4:50 pm

accipicchia!!!
cheers


Diffidate delle diete, una salute conservata con una dieta troppo severa è come una noiosa malattia
-Montesquieu


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fiorella
Admin
Admin

Messaggi : 12172
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 60
Località : valsamoggia

http://www.oliveto.info

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da nenne il Ven Feb 05, 2016 6:19 pm

grazie. Avevo già preso la ricetta delle noci carammellate, ora mi ispirano molto quella delle olive in crosta,  i baci di dama e il semifreddo al pompelmo rosa (se trovo i pompelmi)
avatar
nenne
matta timida
matta timida

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 20.01.13
Età : 71
Località : roma, vitorchiano (viterbo)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da Almach il Ven Feb 05, 2016 7:00 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:grazie. Avevo già preso la ricetta delle noci carammellate, ora mi ispirano molto quella delle olive in crosta,  i baci di dama e il semifreddo al pompelmo rosa (se trovo i pompelmi)

Le olive in crosta hanno riscosso un grande successo, me le hanno chieste di nuovo per il pranzo di Natale. La puoi fare tranquillamente prima, surgelarle e cuocerle in forno quando le dovrai usare, sono buone mangiate tiepide.
I pompelmi dovresti trovarli,  io questa mattina li ho visti al mercato.
avatar
Almach
matta timida
matta timida

Messaggi : 5245
Data d'iscrizione : 20.01.13
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da karlin1948 il Lun Feb 15, 2016 6:11 pm

Grazie Alma.....bravissima a mettere insieme il tutto! Certo che se già ti hanno ordinato le olive per il prossimo Natale vuol proprio dire che erano stratosferiche! Complimenti!
avatar
karlin1948
matta timida
matta timida

Messaggi : 2584
Data d'iscrizione : 18.01.13
Età : 69
Località : Forlì

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da fiorella il Lun Gen 23, 2017 6:03 pm

sempre a farsi in quattro per i suoi cari.
un esempio per tutti


Diffidate delle diete, una salute conservata con una dieta troppo severa è come una noiosa malattia
-Montesquieu


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fiorella
Admin
Admin

Messaggi : 12172
Data d'iscrizione : 09.01.13
Età : 60
Località : valsamoggia

http://www.oliveto.info

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricette festa compleanno di Patrizia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum